Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

SALVEZZA

Immagine
Articolo 4 della Confessione augustana - La giustificazione «Ed altresì insegnano che l'uomo non può venire giustificato dinnanzi a Dio per la sua propria forza, merito od opera, ma viene gratuitamente giustificato per grazia dell'amore di Dio attraverso la fede, quando l'uomo creda di essere accolto nel favore di Dio e che i suoi peccati vengano perdonati per grazia di Cristo che, morendo, ha compiuto espiazione dei nostri peccati.» Per comprendere filosofi tedeschi moderni come Nietzsche, Heidegger e, secondo me, pure Marx è fondamentale capire bene che cos'è il luteranesimo e che cosa ha rappresentato per il quest'ultimo la rivoluzione scientifica. Noi, di formazione cattolica, pensiamo che i protestanti siano più meno cristiani come (eravamo) noi. Ma non c'è nulla di più distante da un cattolico romano di un luterano. Il luteranesimo è una religione di un rigorismo terrificante. Per costoro l'uomo nasce già dannato e si salva so

SGRIGNOLO

Immagine
                                                                                Sembrava uno scherzo ed invece era realtà; si chiamava effettivamente Sgrignolo, di nome; Sgrignoli di cognome. Già, perché ai suoi genitori non era sembrato sufficiente essere in famiglia, portatori di una particolarità nel cognome, formato da una parola inesistente nella lingua, ma a questo avevano voluto aggiungere anche l’assurdità del nome, che era in effetti una rimarcatura della stranezza del primo. Il cognome Sgrignolo o Sgrignoli esiste, e non se ne conosce l’origine. Ha una sua verosimiglianza che lo fa apparire come sostantivo probabile, cosa che invece non è. Per assonanza richiama lo scricciolo e quindi dovrebbe significare un essere piccolino, come il più piccolo degli uccellini. Ma neanche di ciò esiste traccia.                                                               Picchio che vola con una donnola sulle spalle Se passiamo al linguaggio parlato, troviamo che nel verna

EMBLEMA

Immagine
                                                                            A seguito di numerosi casi di razzismo che hanno causato la morte di giovani neri americani negli ultimi giorni, in tutto il mondo di sono svolte manifestazioni e costituiti movimenti per la lotta contro questo cancro della umanità, con episodi di iconoclastia che hanno suscitato effetti contrastanti. E’ venuto su Licius, dunque con la questione delle statue. Allora voi siete d’accordo con quegli sciagurati che hanno imbrattato la statua di Montanelli? Non si tratta di essere d’accordo o meno, rispose calmo Ottavio, si tratta di capire per quale motivo l’atto è stato compiuto. Perché si erigono le statue?   chiese Mauritius. Perché ad un giardino si dà il nome di un personaggio famoso del presente o del passato? Perché una via cittadina viene intitolata ad un uomo politico, o ad un artista, scrittore, poeta, o giù di lì?     Perché, nel rendere onore all’uomo di valore, si arreca lustro

AUGURI

Immagine
                                                                                                    Ciao Pancrazio, domani è il compleanno di Evelina. Ti faccio i miei più cari auguri per tua figlia, tua moglie e te. Per quanto riguarda mia figlia e mia moglie, ‘mbè, quelle sono donne, si sa come sono, ma io che c’entro? Inutile dirlo, con Pancrazio, anche quando volevi gratificarlo per qualcosa, la strada era sempre in salita. Maurizio si pentì di aver parlato. Perché non sei tu il padre?   Gli scappò detto. Allora Maurizio si allargò in una delle sue solite spiegazioni. L’augurio che una persona rivolge ad un amico, o conoscente, in genere è un atto formale di cortesia, col quale si intende dimostrare un sentimento di buona volontà e disposizione nei confronti dell’altro, col fare voti affinché qualcosa di vantaggioso si realizzi per lui. Ti auguro di riuscire nell’impresa, ti auguro un buon compleanno, una buona Pasqua ecc. Ho sentito di