Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2021

La Felicità

Immagine
La pandemia che ci tedia rende questi tempi assai duri: molta gente perde il lavoro, alcuni la speranza per un futuro migliore, altri la fiducia per le istituzioni che dovrebbero aiutarci. Viviamo in un momento dove la disorganizzazione regna sovrana, nessuno sa cosa fare; alcuni si ribellano dichiarandosi svegli, altri li seguono; alcuni urlano, altri li sentono. E’ dunque possibile sentirsi felici nel caos e vedere la luce nella tempesta? Secondo Platone, un periodo così difficile per la comunità non gioverebbe minimamente ai singoli individui che quindi faticherebbero a sentirsi lieti “nel corpo e nell’animo”. In una visione più moderna, però, dove si è perso questo senso di interdipendenza tra lo stato e il cittadino, forse la Felicità è raggiungibile. Ma di quale Felicità si sta parlando? Ebbene, una di tipo diverso da quella che intendevano i greci. I catastrofici eventi del XXesimo secolo, tra cui la prima Grande Guerra, le dittature, gli orrori della Seconda Guerra Mondiale,